Gli slob di Airbnb stanno causando un putiferio a Montauk

Gli slob di Airbnb stanno causando un putiferio a Montauk

Un proprietario di una casa a Montauk è caduto vittima di un noleggio di Airbnb impazzito dopo che i suoi inquilini estivi organizzavano feste rumorose, si godevano il sesso all'aperto e causavano uno schifo con i vicini.

Cara Delevingne Met Gala 2015

John Templeman, un avvocato e nativo australiano, ha affittato la sua casa di quattro camere da letto in South Federal Street su Airbnb per $ 1.600 a notte mentre era fuori dal paese all'inizio di questo mese. Ma i due gruppi di inquilini che hanno affittato la proprietà - un imprenditore e suo fratello, gli altri due ragazzi di Wall Street - hanno organizzato feste burrascose e hanno avuto dozzine di ospiti durante il loro soggiorno, facendo arrabbiare la gente del posto.



La vicina Theresa Eurell era così sconvolta che ha avviato una pagina Facebook chiamata Montauk Rental Madness per documentare la dissolutezza. Eurell disse all'East Hampton Star che la proprietà di Templeman era disseminata di bicchieri di plastica rossi e sigarette, e una recinzione nel suo cortile era danneggiata dai taxi che trasportavano gli ospiti a casa. Un altro vicino ha affermato di aver sentito una coppia fare sesso all'aperto.

Templeman era fuori dal paese quando si sono verificati gli incidenti e ha scoperto il dramma solo quando l'East Hampton Star lo ha contattato per un commento. Aveva insistito su regole specifiche sia nel contratto di affitto che nelle 'regole della casa' pubblicate sulla proprietà stipulando 'non sono consentite grandi feste', 'solo 15 adulti ammessi alla casa in una volta' e gli inquilini devono 'essere rispettosi i vicini mantenendo il rumore al minimo, soprattutto di notte '.



L'avvocato di Templeman, Timothy Parlatore, ci ha detto: 'Questa è una situazione davvero sfortunata in cui ha cercato di fare la cosa giusta stabilendo un contratto e le regole della casa, ed è un peccato che le persone non possano attenersi a quei contratti e alle leggi e cause locali problemi di conseguenza. La speranza di (Templeman) è che ciò non accada mai più, e se lo fa i suoi vicini in città comunicherebbero direttamente con lui in modo che abbia l'opportunità di correggerlo '.

Un rappresentante di Airbnb ha commentato in una nota: 'Questa particolare proprietà è stata condivisa con gli ospiti tramite Airbnb una volta, nel gennaio del 2014.'

Articoli Interessanti