L'attrice di 'Animal House' Verna Bloom muore a 80 anni

L'attrice di 'Animal House' Verna Bloom muore a 80 anni

Verna Bloom, nota per il suo ruolo nella commedia classica del 1978 'National Lampoon’s Animal House', è morta, secondo quanto riferito.

patrimonio netto di matthew bronfman

Aveva 80 anni e morì mercoledì a Bar Harbor, nel Maine. La causa della sua morte sono state le complicazioni della demenza, ha detto la sua famiglia a Variety, mentre il suo rappresentante ha confermato la morte di Bloom.

In 'Animal House', Bloom ha interpretato Marion Wormer, amante delle bevande alcoliche, moglie del decano del immaginario Faber College. Una scena memorabile l'ha mostrata impegnata in battute innuendo in un corridoio di verdura di un supermercato con il senior universitario Eric 'Otter' Stratton, interpretato da Tim Matheson, ha riferito Deadline.

Bloom ha anche interpretato l'amante di Clint Eastwood in “High Plains Drifter” nel 1973. Ha anche lavorato con il regista Martin Scorsese nella commedia “After Hours” nel 1985.

L'attrice è nata il 7 agosto 1938 a Lynn, Massachusetts, e si è laureata alla Boston University nel 1959, secondo Deadline.

È sopravvissuta al marito Jay Cocks, ex critico cinematografico e due volte sceneggiatore nominato all'Oscar; e figlio Sam.

Articoli Interessanti