La figlia di Carl Icahn guadagna il pad Central Park dell'icona Opera per $ 4,5 milioni

La figlia di Carl Icahn guadagna il pad Central Park dell'icona Opera per $ 4,5 milioni

La leggenda dell'opera Marilyn Horne's Central Park, fronte duplex al 10 W. 66th St., è stata venduta alla figlia Michelle, la miliardaria Carl Icahn Michelle, una fonte ha detto a Page Six, per 4,5 milioni di dollari. Horne, nota per le sue esibizioni nel 'Wozzeck' di Alban Berg, si trasferì nello spazio di 2.100 piedi quadrati negli anni '70 quando, secondo quanto riferito, lo acquistò per soli $ 126.000.

chris brown e kehlani

Vanta quattro camere da letto e una terrazza.



I broker di quotazione, Tom Postilio e Mickey Conlon di Douglas Elliman, hanno rifiutato di commentare la vendita.

Una consociata di Icahn Enterprises ha recentemente acquistato un attico alla Museum Tower per $ 9 milioni, dove Carl possiede un altro attico.



Nel 2014, Michelle - che è una produttrice di contenuti digitali di Icahn Capital - secondo quanto riferito, ha dato a suo padre una interpretazione intelligente dell'artista di un gioco chiamato 'Icahnopoly: The Activist Edition'.

È stato modellato sulla famosa tavola del monopolio, ma con Icahn al centro, con un cappello a cilindro e le code.

E piuttosto che Park Place o Boardwalk, le proprietà sul tabellone includevano Apple ed Herbalife.

Il padre orgoglioso ha twittato in quel momento: 'Grande regalo di mia figlia. Dice una seconda aggiunta (sic) in arrivo. Spero che ci sia $ EBAY '.

Articoli Interessanti