La moglie di Craig Strickland rende omaggio al cantante un anno dopo la morte

La moglie di Craig Strickland rende omaggio al cantante un anno dopo la morte

Un anno dopo la morte del cantante di Backroad Anthem Craig Strickland, sua moglie Helen gli rende omaggio.

'Un anno fa oggi, la ricerca di mio marito @backroadcraig si è conclusa', ha scritto Helen in un Instagram di giovedì, mostrando l'ultimo scambio di testo della coppia. 'Ricordo di aver ricevuto da lui questi ultimi messaggi prima di parlare per l'ultima volta al telefono. Sono così grato che Dio mi abbia dato la benedizione di riuscire a dire e ascoltare le parole' Ti amo 'da / per lui pochi istanti prima che lui e Chase salì sulla loro barca a fondo piatto di 10 piedi '.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Helen Elizabeth Peters (@helenelizabethspeaks) il 4 gennaio 2017 alle 20:44 PST

Strickland e il suo amico Chase Morland hanno iniziato un viaggio di caccia alle anatre nella contea di Kay, in Oklahoma, il 26 dicembre 2015, quando una tempesta invernale ha rovesciato la loro barca. Il corpo di Morland è stato recuperato due giorni dopo, mentre il corpo di Strickland, trovato in posizione incrociata, non è stato recuperato fino al 4 gennaio. Strickland aveva 29 anni e Morland aveva 22 anni.

'È stata davvero una tale benedizione il giorno in cui abbiamo trovato Craig', ha aggiunto Helen. 'Finalmente siamo riusciti a trovare una sorta di pace sapendo che era con il suo Padre celeste'.

Helen ha spiegato che la sua fede l'ha aiutata nell'ultimo anno e crede che la sua morte abbia aiutato gli altri. 'Perdere Craig non era quello che nessuno di noi desiderava; ma ... quando diventiamo tristi, possiamo pensare a tutti i modi in cui Dio benedirà gli altri attraverso la storia di Craig ', ha spiegato Helen. 'Che promemoria meraviglioso e umiliante che Dio ha scelto la famiglia di Craig per aiutare gli altri. '

Helen ha istituito una fondazione di borse di studio a nome di suo marito.

Articoli Interessanti