L'avvocato di Cuba Gooding Jr. lancia il movimento #NotMe

L'avvocato di Cuba Gooding Jr. lancia il movimento #NotMe

Un avvocato difensore di Cuba Gooding Jr. ha lanciato un movimento #NotMe dopo che un giudice di Manhattan ha negato la sua richiesta di archiviare il caso di abuso sessuale dell'attore.

'Dopo cinquant'anni di difesa di imputati innocenti, ingiustamente accusati e ingiustamente perseguiti, accendo il' Not Me Movement '(#NotMe)', ha dichiarato l'avvocato Mark Heller.



Il giudice Phyllis Chu ha negato la mozione di far cadere le accuse commoventi di toccante e abuso sessuale nei confronti dell'attore di 'Jerry Maguire' per aver presumibilmente spremuto il seno di una donna il 9 giugno all'interno del Magic Hour Rooftop Bar.

Il giudice del tribunale penale di Manhattan ha scritto nella sua decisione che 'il tribunale ha riscontrato che l'imputato non è riuscito a far fronte al proprio onere di presentare validi motivi per giustificare il licenziamento'.



Heller ha sostenuto nei documenti del tribunale che l'accusatore di Gooding ha 'alcune caratteristiche mentali' che la rendono probabile a fabbricare accuse.

La donna di 30 anni ha scritto nei post dei social media, secondo l'archiviazione di Heller, che il suo cervello era un grosso casino grasso ... Alcune persone hanno paura degli altri e non vogliono che nulla di più sia invisibile. Non sono quel tipo di persona. Sto morendo di fame per essere visto '.

I pubblici ministeri di Manhattan hanno denunciato Heller per vergogna delle vittime e hanno sottolineato che le ammissioni online non incidono sul caso o sugli eventi in questione.

Kevin Spacey padre nazista

La donna ha detto alla polizia che il vincitore dell'Oscar le ha afferrato il seno mentre la sua ragazza, Claudine De Niro, sedeva in mezzo a loro. Il video di sorveglianza sgranata sembra mostrare la portata di Gooding verso il torace dell'accusatore, quindi le prende la mano e la bacia.

Gooding ha fermamente smentito le accuse e Heller ha insistito sul fatto che il video dimostra che il suo cliente non ha commesso alcun crimine.

'Sono assolutamente fiducioso che, quando una giuria di Cuba Gooding, i colleghi di Jr. valuteranno tutte le prove a discarico in questo caso, che sarà totalmente esonerato', ha affermato Heller. 'Il suo caso sarà un esempio caratteristico del movimento #NotMe'.

Articoli Interessanti