FTC interrompe temporaneamente i seminari immobiliari 'fuorvianti' promossi dalle star di HGTV

FTC interrompe temporaneamente i seminari immobiliari 'fuorvianti' promossi dalle star di HGTV

La Federal Trade Commission sta tentando di chiudere una società con sede nello Utah che organizza un seminario sul settore immobiliare - che è stato approvato dalle star di HGTV, tra cui Tarek El Moussa e Christina Anstead di 'Flip or Flop' e che il gruppo dice che è 'fuorviante' e 'falso'.

Venerdì, un tribunale federale ha deciso di emettere un ordine restrittivo temporaneo contro Zurixx, LLC, che, secondo FTC, 'ha utilizzato promesse ingannevoli di grandi profitti per attirare i consumatori in seminari immobiliari che costano migliaia di dollari'.



La denuncia, che è stata presentata dalla FTC e dalla Divisione per la protezione dei consumatori dello Utah, afferma che Zurixx terrà eventi gratuiti che sono stati approvati dalle stelle 'Flip o Flop', così come Hilary Farr di 'Love It or List It' di HGTV e Peter Souhleris e Dave Seymour di 'Flipping Boston' di A&E. 'Una volta all'evento, i presentatori avrebbero quindi organizzato il seminario di tre giorni del gruppo che è costato $ 1,997 e hanno promesso di insegnare ai clienti come' guadagnare consistenti guadagni dalle proprietà immobiliari '. workshop, relatori hanno incoraggiato i partecipanti ad aprire nuove carte di credito e ad aumentare i limiti delle carte, e hanno anche spacciato prodotti e servizi che potrebbero costare fino a $ 41.297, secondo la FTC.

'Dall'inizio alla fine, questi imputati hanno utilizzato la promessa di soldi facili e informazioni approfondite per attirare i consumatori lungo un percorso che potrebbe costare loro migliaia di dollari e indebitarli', ha affermato Andrew Smith, direttore dell'Ufficio FTC di Protezione del consumatore. 'Quando un'azienda dice ai consumatori che hanno il segreto per arricchirsi con poco lavoro, incoraggiamo i consumatori a dare una occhiata a ciò che viene realmente offerto.'



muore parchi e scrittori ricreativi

La FTC sostiene che i consumatori potrebbero ottenere un rimborso dalla società solo se firmassero un accordo che proibiva loro di 'parlare con la FTC, i procuratori generali dello Stato e altri regolatori; presentare reclami al Better Business Bureau; o pubblicare recensioni negative su Zurixx. '

Zurixx ha dichiarato all'Associated Press in una dichiarazione che l'organizzazione prevede 'un risultato positivo mentre lavoriamo direttamente e apertamente con le agenzie coinvolte'. HGTV non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento di AP.

Articoli Interessanti