Perez Hilton: molti ragazzi che frequentano la lezione di danza 'finiscono per essere gay'

Perez Hilton: molti ragazzi che frequentano la lezione di danza 'finiscono per essere gay'

A Perez Hilton non interessa la controversia che ha suscitato: non sta iscrivendo suo figlio di 5 anni per la lezione di danza.

'Non ho intenzione di mettere un numero su di esso, ma direi una buona quantità - forse come il 50 percento o più - di ragazzini che frequentano la lezione di ballo finiscono per essere gay', ha detto Hilton, che è gay, in un video pubblicato sul suo sito Web domenica.

'Non penso che sia una cosa omofobica da dire', ha continuato il 40enne. 'Proprio come non credo sia una cosa omofobica affermare che una quantità sproporzionata di cantanti / attori / ballerini maschi a Broadway sia gay. Ci sono più uomini gay attratti da quella professione. Non è omofobo, è solo un dato di fatto '.

La scorsa settimana sul suo podcast, il personaggio trasformato in televisione del blogger ha detto che preferirebbe che suo figlio, Mario, crescesse dritto perché è 'più facile'. E per questo motivo, Hilton ha detto che non lo avrebbe iscritto alle lezioni di ballo.

'In definitiva, ogni decisione che prendo per mio figlio è ciò che penso sia il migliore per il suo futuro. Non voglio fare nulla che possa fargli del male ', ha detto.

Hilton, che ha sottolineato che crede di essere nato gay, ha detto che non pensa che sia suo figlio e non lo incoraggerebbe ad unirsi alle lezioni di ballo perché 'potrebbe aiutare a rendere gay suo figlio'.

Ma mentre il video andava avanti, Hilton ha detto che avrebbe lasciato suo figlio unirsi alla lezione di ballo se questo era quello che Mario voleva davvero.

'E se avesse davvero voluto prendere lezioni di danza - cosa che non ha espresso questo - se avesse implorato e supplicato, se avessi visto che lo avrebbe reso davvero felice, lo avrei fatto', ha detto.

Johnny Depp Amber sentì sposato

Hilton - che è anche il padre di due figlie, Mia, di 2 anni e Mayte di 5 mesi - ha detto che, qualunque cosa Mario diventerà, continuerà ad amarlo e sostenerlo.

'Se mio figlio si rivela gay, o se si rivela gay ma non è ancora in grado di esprimerlo perché ha solo 5 anni, amerò mio figlio incondizionatamente e lo sosterrò. Se mio figlio è transgender, lo amerò e lo sosterrò incondizionatamente '.

Articoli Interessanti