Shaq vuole essere il prossimo Rock

Shaq vuole essere il prossimo Rock

Shaquille O’Neal è già noto con molti nomi. Superuomo. Il diesel. Il grande Aristotele. Ma vorrebbe aggiungerne un altro alla lista: Movie Star.

In 'Uncle Drew', che si apre venerdì, interpreta una delle ex star del basket (tutti veri professionisti sotto il trucco di un vecchio pesante) riuniti dal personaggio titolare di Kyrie Irving (creato per la prima volta in una pubblicità televisiva) per competere in una strada di pallacanestro a Harlem's Rucker Park. Il personaggio di Shaq, noto come Big Fella, viene trovato mentre gestisce un dojo di arti marziali.

Ma la vita post-NBA ha avuto molto più successo per il quattro volte campione NBA. È un analista di 'Inside the NBA' di TNT, un famoso lanciatore, un imprenditore attivo e un investitore. Si è dilettato in tutto, dal wrestling professionale alle forze dell'ordine. È anche un'impostazione vocale nell'app di navigazione di Waze. Quest'estate andrà in tournée sotto il nome di DJ Diesel.

sesso di Rosie Huntington

'Uncle Drew' è solo uno dei progetti a cui ha partecipato il 46enne O’Neal. Tra i suoi preferiti c'è uno spettacolo TBS che sta sviluppando con Ken Jeong. Confrontando la loro chimica con Chris Tucker e Jackie Chan, O’Neal afferma che sarà ''Seinfeld'-epico-ish '.

In un'intervista, O’Neal ha parlato dei suoi grandi progetti a Hollywood, del motivo per cui l'NBA è diventato debole e dove spera che LeBron James arrivi a questa bassa stagione.

AP: Cosa ti manca di giocare nell'NBA?

O’Neal: mi manca tutto. Mi manca interagire con i fan. Mi manca avere l'improvvisa scarica di adrenalina, i dubbi, la paura, il superamento della paura. Mi manca tutto.

AP: Giochi più?

O’Neal: No, per niente.

AP: Come mai?

O 'Neal: Non ce l'ho. In questo momento, sto cedendo tutti i miei poteri a mio figlio che andrà all'UCLA.

AP: È un peccato. Mi piacerebbe vedere te e Charles Barkley giocare uno contro uno.

O 'Neal: Sì, Charles perderebbe.

AP: La tua carriera post-NBA è stata straordinariamente impegnativa. Perché?

O 'Neal: il settanta percento di tutti gli atleti professionisti non hanno nulla, nemmeno un lavoro, dopo che hanno finito. Il fatto che non potessi nemmeno chiamare un franchising per ottenere un'intervista per diventare un allenatore mi ha spaventato. Quindi niente era semplice. Educa te stesso, sii gentile con le persone e risparmia. Se lo fai, dovresti essere OK.

Jesse Williams 2018

AP: Hai numerosi programmi TV e film in sviluppo. Quali sono le tue aspirazioni di Hollywood?

O’Neal: voglio essere grande come Rock (Dwayne Johnson).

AP: Dwayne Johnson è la più grande star del cinema del pianeta. Questo sta fissando un livello elevato.

O’Neal: Veniamo dallo stesso posto: atleti in transizione. Questo è il mio obiettivo. Voglio film di tipo simile. Voglio ottenere thriller. Voglio ottenere dei drammi. Voglio fare commedie. Voglio essere il prossimo Rock. Voglio fare un thriller in cui sono come un eroe e picchiare tutti i cattivi.

AP: Sono passati 24 anni dal tuo debutto sul grande schermo, 'Blue Chips'. Ti senti un attore veterano?

O’Neal: Beh, ho girato 15 film. Dico sempre ai miei amici che ho girato 15 film ma loro dicono: 'Sì, ma se interpreti Shaq in nove film, non è proprio recitazione'. Dico: 'Hai un buon punto'. Sono solo felice di avere l'opportunità.

AP: film preferito?

O’Neal: Oh, 'Fratellastri'. Tutto il giorno ogni giorno. Conosco quel film a memoria.

AP: Cos'altro ti piace?

O 'Neal: ho appena finito di guardare 'Justice League'. Ho pensato che fosse abbastanza buono. Ma hanno tenuto Superman troppo a lungo.

AP: In voga nella NBA di oggi ci sono grandi uomini che possono sparare dal perimetro. Avresti potuto sviluppare un gioco in tre punti?

O’Neal: No, avrei giocato allo stesso modo. Perché non puoi segnare 40 punti a notte sparando ai jumper. Nessuno l'ha fatto, nessuno lo farà. Ma puoi segnare 40 punti a notte sparando 60, 70 percento all'interno della vernice. Il fatto che i ragazzi stiano sparando ai saltatori, mi sta solo dicendo che non amano il contatto fisico. Tirare i jumper è facile. Chiunque può sparare a un maglione. Ma puoi battere un ragazzo quattro su cinque volte e poi avere ancora abbastanza per segnare due punti per la tua squadra?

AP: Pensi che il campionato sia diventato morbido.

O’Neal: certo.

AP: Si dice che i Lakers siano un probabile punto di sbarco per LeBron James. Vuoi che accada?

O 'Neal: Voglio solo che i Lakers siano come se fossero tornati in quel giorno. Voglio qualcuno che possa battere Golden State. Golden State si è trasformato in follia. La cosa che mi renderebbe molto eccitato è se LeBron James e Kawhi Leonard arrivassero dai Lakers. Allora avresti problemi in Occidente. Quindi il basket sarebbe di nuovo divertente.

AP: Hai mai parlato con Kyrie Irving delle sue convinzioni piatte sulla Terra?

ryan phillippe gamba rotta

O’Neal: No, perché l'ho detto anche io. Ma stavo giocando.

AP: Sei stato in trucco per quattro ore al giorno per 'Zio Drew'. Come hai passato il tempo?

O’Neal: Sleep. Quando mi sono svegliato, non era ancora finito.

Articoli Interessanti